Pages

domenica 24 febbraio 2013

Torta Cremona

Ingredienti Per l'impasto: 250 g farina bianca 75 g zucchero 6 gocce di Aroma Mandorla PANEANGELI 1 uovo 100 g burro Per farcire e decorare: 75 g confettura di albicocche setacciata 3 uova 150 g zucchero 1 bustina di Vanillina PANEANGELI mezza fialetta di Aroma Mandorla PANEANGELI 100 g mandorle spellate tritate finemente 125 g farina bianca 1/2 busta di LIEVITO PANE DEGLI ANGELI 100 g burro 20 g Zucchero al Velo PANEANGELI Preparazione Setacciare la farina sul piano del tavolo. Al centro del mucchio praticare una buca e mettervi zucchero, 6 gocce di aroma mandorla, uovo e burro. Impastare rapidamente il tutto, fino ad ottenere un impasto liscio, e lasciarlo riposare in frigorifero per circa 30 minuti. Stendere l’impasto sul fondo di uno stampo a cerchio apribile (diametro 26 cm) imburrato ed infarinato, formando un bordo alto 5 cm circa, e distribuirvi 50 g di confettura. Sbattere i tuorli (serbando le chiare) con 100 g di zucchero, aggiungendo vanillina, mezza fialetta di aroma e mandorle. Montare le chiare a neve durissima, aggiungendo lo zucchero rimasto, metterle sopra i tuorli e setacciarvi sopra la farina e, per ultimo, il LIEVITO PANE DEGLI ANGELI. Con la frusta a mano incorporare delicatamente il tutto senza sbattere, ruotando la terrina e muovendo la frusta dal basso verso l’alto, in modo che la neve non si smonti, aggiungendo a piccole dosi il burro liquefatto tiepido. Versare il ripieno sopra l’impasto, cospargere di zucchero al velo e con l’aiuto di un conetto di carta decorare la superficie con la confettura rimasta, formando una griglia a rombi. Cuocere per 45-50 minuti nella parte inferiore del forno preriscaldato (elettrico: 180°C, ventilato: 170°C, gas: nella parte media a 180°C). Avvertenza: qualora durante la cottura la superficie del dolce apparisse troppo scura, coprirla con un foglio di carta alluminio e terminare la cottura.

Nessun commento:

Posta un commento